Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

AndalusiaTour.com | November 23, 2017

Scroll to top

Top

Info - AndalusiaTour.com

L’Andalusia è una regione tanto affascinante quanto vasta, difficile da visitare in maniera completa ed approfondita, se non si ottimizzano al meglio i giorni a disposizione e se non si organizza un tour curato nei minimi dettagli. AndalusiaTour.com nasce principalmente come guida per chi vuole visitare località ricche di fascino come Siviglia, Granada o Cordoba, creando un itinerario su misura a seconda delle proprie esigenze. Il portale offre una serie di informazioni utili su come arrivare in Andalusia, in particolare grazie alle compagnie low cost ed ai numerosi collegamenti con i maggiori aeroporti e su come muoversi all’interno della regione, partendo dai classici mezzi pubblici come treno e pullman, fino al metodo migliore per visitare la terra del flamenco: il fly and drive. Trovare un hotel a Siviglia o Malaga di buona qualità ed a buon prezzo non è un’impresa facile. Risolto il problema dell’alloggio ci si può concentrare sul mangiare: le tapas sono una vera e propria attrazione turistica ed all’interno di AndalusiaTour.com sono elencati i migliori bar e ristoranti dove degustare lo sherry andaluso accompagnato da assaggi di piatti tipici.
All’interno della sezione cultura è possibile orientarsi tra i monumenti principali delle varie città, ad incominciare da Siviglia caratterizzata dalla cattedrale con l’inconfondibile Giralda, dai giardini del Real Alcazar e dal fiume Guadalquivir. Lo stesso fiume che bagna Cordoba, la città dei patii nascosti all’interno delle vecchie case del pittoresco quartiere ebraico. La Mezquita è invece il simbolo del passaggio dal dominio arabo a quello cristiano nella regione, con una cattedrale costruita nell’antica moschea. Granada non è solamente l’Alhambra, che rimane comunque una delle meraviglie del mondo, ma anche le mille chiese ed il misterioso quartiere arabo. Malaga offre un paseo maritimo di notevole bellezza, un centro storico molto dinamico ed in grado di sorprendere, mentre Cadiz e Jerez sono rispettivamente un’opera d’arte che si tuffa nell’oceano ed una vecchia signora nobile ricca di fascino. Da non dimenticare i Pueblos blancos, piccole perle sparse nell’entroterra andaluso ed assolutamente da visitare, in particolare Ronda con il suo ponte che collega le due parti del paese divise da uno strapiombo.
L’Andalusia è bagnata dall’Oceano Atlantico e dal Mare Mediterraneo. La Costa de la Luz è la patria dei surfisti: Tarifa, l’Oceano, il vento ed il sole sono i punti di forza di questa zona che però può vantare anche molte spiagge deserte da scoprire con AndalusiaTour.com
Per chi ama invece il mare caldo e la vita notturna consigliamo la Costa del Sol, con Marbella, Torremolinos, Estepona ed altri centri molto urbanizzati ma ricchi di servizi e di spiagge atrezzate.
In ogni caso nella sezione sport potete trovare una grande scelta di attività: da quelle d’acqua come il kitesurf, il windsurf e simili, che trovano qui la loro mecca, fino all’elitario golf. L’Andalusia è ricca di campi prestigiosi e ben si presta a vacanze sul green e magari anche “sotto il par”. Ma grazie alla Sierra Nevada potrete anche provare uno dei comprensori sciistici situati più a Sud in Europa, ma non per questo non all’avanguardia.
Le spiagge deserte della Costa de la Luz, le interminabili notti della Costa del Sol, il fascino dei cavalli andalusi, l’arte del flamenco, ogni motivo di interesse per visitare questa regione è spiegato in maniera dettagliata all’interno del portale e contribuisce a creare il Vostro unico tour in Andalusia.

L’Andalusia è una regione tanto affascinante quanto vasta, difficile da visitare in maniera completa ed approfondita, se non si ottimizzano al meglio i giorni a disposizione e se non si organizza un tour curato nei minimi dettagli. AndalusiaTour.com nasce principalmente come guida per chi vuole visitare località ricche di fascino come Siviglia, Granada o Cordoba, creando un itinerario su misura a seconda delle proprie esigenze. Il portale offre una serie di informazioni utili su come arrivare in Andalusia, in particolare grazie alle compagnie low cost ed ai numerosi collegamenti con i maggiori aeroporti e su come muoversi all’interno della regione, partendo dai classici mezzi pubblici come treno e pullman, fino al metodo migliore per visitare la terra del flamenco: il fly and drive. Trovare un hotel a Siviglia o Malaga di buona qualità ed a buon prezzo non è un’impresa facile. Risolto il problema dell’alloggio ci si può concentrare sul mangiare: le tapas sono una vera e propria attrazione turistica ed all’interno di AndalusiaTour.com sono elencati i migliori bar e ristoranti dove degustare lo sherry andaluso accompagnato da assaggi di piatti tipici.All’interno della sezione cultura è possibile orientarsi tra i monumenti principali delle varie città, ad incominciare da Siviglia caratterizzata dalla cattedrale con l’inconfondibile Giralda, dai giardini del Real Alcazar e dal fiume Guadalquivir. Lo stesso fiume che bagna Cordoba, la città dei patii nascosti all’interno delle vecchie case del pittoresco quartiere ebraico. La Mezquita è invece il simbolo del passaggio dal dominio arabo a quello cristiano nella regione, con una cattedrale costruita nell’antica moschea. Granada non è solamente l’Alhambra, che rimane comunque una delle meraviglie del mondo, ma anche le mille chiese ed il misterioso quartiere arabo. Malaga offre un paseo maritimo di notevole bellezza, un centro storico molto dinamico ed in grado di sorprendere, mentre Cadiz e Jerez sono rispettivamente un’opera d’arte che si tuffa nell’oceano ed una vecchia signora nobile ricca di fascino. Da non dimenticare i Pueblos blancos, piccole perle sparse nell’entroterra andaluso ed assolutamente da visitare, in particolare Ronda con il suo ponte che collega le due parti del paese divise da uno strapiombo.L’Andalusia è bagnata dall’Oceano Atlantico e dal Mare Mediterraneo. La Costa de la Luz è la patria dei surfisti: Tarifa, l’Oceano, il vento ed il sole sono i punti di forza di questa zona che però può vantare anche molte spiagge deserte da scoprire con AndalusiaTour.comPer chi ama invece il mare caldo e la vita notturna consigliamo la Costa del Sol, con Marbella, Torremolinos, Estepona ed altri centri molto urbanizzati ma ricchi di servizi e di spiagge atrezzate.In ogni caso nella sezione sport potete trovare una grande scelta di attività: da quelle d’acqua come il kitesurf, il windsurf e simili, che trovano qui la loro mecca, fino all’elitario golf. L’Andalusia è ricca di campi prestigiosi e ben si presta a vacanze sul green e magari anche “sotto il par”. Ma grazie alla Sierra Nevada potrete anche provare uno dei comprensori sciistici situati più a Sud in Europa, ma non per questo non all’avanguardia.
Le spiagge deserte della Costa de la Luz, le interminabili notti della Costa del Sol, il fascino dei cavalli andalusi, l’arte del flamenco, ogni motivo di interesse per visitare questa regione è spiegato in maniera dettagliata all’interno del portale e contribuisce a creare il Vostro unico tour in Andalusia.

Translate »