Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

AndalusiaTour.com | December 18, 2017

Scroll to top

Top

No Comments

Pueblos Blancos - AndalusiaTour.com

Sono così chiamati i paesini più caratteristici di tutta l’Andalusia, in particolare della provincia di Cadiz e della zona di Ronda (sopra Malaga), che in comune hanno il tipico colore bianco delle loro case, le strade strettissime e la forma spesso arroccata.Tra i più famosi sicuramente troviamo Arcos de la Frontera, che è anche tra i più grandi, dista pochi km da Jerez, ha un centro storico ricco di monumenti, oltre al tipico dedalo di stradine circondate da case con patii interni andalusi. Il cuore della città può vantare anche un belvedere che si affaccia sulla zona circostante, una sorta di balcone naturale sul territorio presente anche in altri Pubelos Blancos.Come per esempio a Ronda, luogo unico e conosciutissimo per il suo ponte (Ponte Nuevo) che unisce la parte moderna a quella antica della località. Il ponte e la vista sulla splendida sierra circostante (che prende il nome dalla cittadina) sono il motivo principale del grande afflusso turistico, ma esistono anche altri motivi. Il centro è veramente gradevole e molto particolare, inoltre esistono sulla strada che porta agli antichi bagni arabi, dei punti di osservazione sulla città e sulla campagna davvero notevoli. Una visita consigliata, anche per gli amanti delle Arene dei tori più importanti ed antiche di Spagna, sempre ricordando che ci troviamo a 800 metri e fuori stagione l’aria è piuttosto fresca.Più calda e vicina al mare è invece Vejer de la Frontera, ma altrettanto affascinante per il minuscolo centro storico arroccato intorno alla piazza principale, la difficile salita necessaria a raggiungerla e  per le case bianche che col sole riflettono una luce che si avverte sin dalle strade sottostanti. Sotto Vejer troviamo Conil de la Frontera, sulla costa, con una spiaggia chilometrica e le strade bianche, con la sabbia portata dal forte vento e piazzette in cui rilassarsi dopo una giornata di sport.Sono numerosi i pueblos blancos, adagiati nell’entroterra andaluso fino alla costa de la Luz, e il modo più interessante per visitarli è sicuramente quello di seguire una rotta precisa tra i vari paesi spostandosi con un’auto a noleggio. Infatti in questo modo si potrà apprezzare al meglio anche il favoloso entroterra che li circonda.

Submit a Comment

Translate »