Spiagge in Andalusia

Le spiagge in Andalusia sono spettacolari, dalla Costa de la Luz alla Costa del Sol possiamo trovare una grandissima varietà: deserte in parchi naturali, affollate ed atrezzate, adatte solo per gli sport.

Abbiamo oltre 100 “bandera azul” (bandiere blu) a testimoniare la qualità dell’acqua e delle spiagge in Andalusia, ma per scegliere dove andare dobbiamo tenere in considerazione alcuni fattori. 

Costa de la Luz

Siamo sull’Oceano, quindi l’acqua è spesso molto fredda ed a volte più adatta agli sport che ad una giornata di mare.

Le spiagge sono molto naturali, alcune davvero spettacolari (leggete il nostro articolo sulla Costa de la Luz) e spesso sono molto ventose.

Questo significa onde, sport (surf, kite e windsurf sono molto diffusi in Andalusia) ma anche che in spiaggia a volte è necessario ripararsi da granelli di sabbia che pungono come aghi. 

Spiaggia Surfisti Conil

Costa del Sol

sicuramente spiagge più turistiche, grazie all’acqua calda del Mar Mediterraneo che permette di avere un clima mite per 10 mesi l’anno. Alcune davvero sono cariche di palazzoni e movida (Estepona, Torremolinos, vedi articolo) altre più naturali (Nerja). 

Spiagge di Granada ed Almeria

Capo Trafalgar

Migliori spiagge in Andalusia

Ecco le bandiere blu da non perdere:

– Playa de Bolonia (Tarifa, Cadiz)

– Playa de los Muertos (Carboneras, Almeria)

– La Caleta de Maro (Nerja, Malaga)

– Playa de la Guardia (Salobrena, Granada)

– Playa del Palmar (Vejer, Cadiz)

– Burriana (Nerja, Malaga)

Mappa migliori spiagge e bandiere blu in Andalusia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.