In questo post andiamo a vedere un tour in Andalusia di 10 giorni in grado di includere le cose principali da vedere in questa regione. 

Vogliamo darvi qualche spunto, poi a seconda dei vostri interessi potrete includere o meno altri itinerari.

Pianificazione e mappa del tour in Andalusia

Il primo passo è decidere come arrivare in Andalusia, solitamente con volo su Siviglia o Malaga. Da li dopo aver visitato la città, potete noleggiare l’auto ed iniziare il tour come indicato nella mappa sotto.

In ogni viaggio nel Sud della Spagna ci deve essere Siviglia ed in un tour 10 giorni in Andalusia sicuramente almeno 3 notti le dovreste passare in questa magnifica città. Ci sono da vedere numerosi monumenti, potete trovare tutte le informazioni sulla nostra pagina dedicata a Siviglia. Come anticipato uno dei probemi è il parcheggio, per cui valutate se noleggiare la macchina dal giorno della partenza, anche per risparmiare qualcosina. 

Il viaggio in macchina verso Cadiz è breve, 120 km, circa 1h e 30. Per questo il consiglio è di muoversi la mattina per due soste consigliate: la prima e più veloce ad Arcos de la Frontera, bellissimo Pueblo Blanco. La seconda invece a Jerez de la Frontera, che merita almeno mezza giornata se non di più. Trovate maggiori informazioni nel nostro articolo dedicato ma la visita ad una bodega, oltre alla Real Escuela del Arte Ecuestre, se unite ad una passeggiata nel bel centro storico vi porteranno via parecchie ore, facendovi arrivare a Cadice non prima di sera. Siamo nel triangolo dello Sherry tra El Puerto de Santa Maria, Jerez e Sanlucar de Barrameda.

Un giorno per visitare Cadiz, come potete vedere nella nostra guida, è l’ideale ed allo stesso tempo potete riprendere un po’ di fiato in vista di altri spostamenti. Un po’ di mare con la spiaggia de la Caleta o la più moderna Playa Victoria per gli amanti del surf, sicuramente tanto pescado frito e la stupenda cattedrale.

Sveglia la mattina direzione fine del mondo, Tarifa, Gibilterra, Colonne di Ercole, Capo Trafalgar, insomma luoghi tra mito e storia in Andalusia!

Il giorno 6 è possibile organizzarlo a seconda degli interessi, in totale dovrete affrontare quasi 4 ore di macchina per arrivare a Ronda ed avrete numerose possibilità per fare soste nel vostro tour di 10 giorni in Andalusia.

Se amate il mare ci sono spiagge come Bolonia, se preferite i Pueblos Blancos abbiamo Conil e Vejer de la Frontera, se invece volete mete più conosciute c’è anche Tarifa. Inoltre potrete osservare le scimmie nella rocca di Gibilterra, vedere Capo Trafalgar e dove si pensava finisse il mondo.

Insomma la giornata verso Ronda sarà molto impegnativa, per questo consigliamo il pernottamento nella fresca cittadina del ponte. 

Dopo aver visitato Ronda potete mettervi in macchina per Malaga, volendo è possibile passare per Marbella, guisto per respirare un po’ di aria mondana e vedere la Costa del Sol. Arrivati a Malaga con una notte di pernottamento e con le idee ben chiare grazie alla nostra guida (specialmente con la prenotazione al museo Picasso) avete abbastanza tempo per godervi anche questa città, pronti per il gran finale. 

Dopo aver dedicato altra mezza giornata a Malaga potete continuare il tour in Andalusia verso Granada, circa 2 ore di viaggio se passate dalla costa del Sol per dare un’occhiata anche a Nerja. Granada è tanto bella quanto faticosa ed impegnativa, come potete vedere sull’articolo che le abbiamo dedicato. Da prenotare la visita all’Alhambra con largo anticipo, bloccando data ed orario. Calcolando che avrete almeno mezza giornata dedicata a questo monumento il consiglio è di pernottare due notti in città. 

 L’Albaicin con le sue stradine impervie e da scoprire, la magnifica Alhambra e la cattedrale nella parte bassa. Poi sicuramente tapas, flamenco e vita universitaria, Granada ha molto da offrire e bisogna sfruttare ogni momento a disposizione. 

Un ultimo sguardo a Granada e poi 2 ore e 15 circa di macchina per l’ultima tappa del vostro tour Andalusia 10 giorni, cioè la bella Cordoba. Anche qua potete consultare la nostra guida a cosa vedere, tra Mezquita, Ponte Romano ed i famosi patios cordobeses non rimarrete delusi. Una sola notte di pernottamento a Cordoba, pronti a rientrare all’aeroporto di Siviglia direttamente il giorno successivo con un’ora e 30 di macchina circa (calcolate i tempi del rilascio della stessa al noleggio).

Hai Bisogno di Aiuto per il tuo Tour Andalusia? Scrivici!

Avete già pianificato il vostro tour in Andalusia? Avete bisogno di aiuto? Scriveteci cosa vedrete o cosa vi serve nei commenti o nel form a lato!

Please follow and like us:

8 risposte

  1. gentilmente vorrei conoscere i costi per effettuare questo tour e se viene effettuato in ottobre. grazie cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.